Terapie istantanee

Manuale di neuro-programmazione digitale

 14.00 IVA assolta

Autori: Elia TROPEANO
2004, 152 pagine, formato 15x21
ISBN: 88-371-1481-8
COD: 1481
Argomento: Letteratura

Descrizione

“Terapie istantanee” consistono in nuovi metodi terapeutici in grado di risolvere rapidamente un’ampia gamma di problemi clinici o psicologici. Le tecniche riportate si sono inoltre rivelate utili per intervenire con successo sulle malattie croniche e su certe patologie ritenute irrisolvibili. Nel manuale sono riportati casi risolti, il più delle volte, in modo istantaneo. Le tecniche terapeutiche muovono dalla programmazione neurolinguistica di Richard Bandler per arrivare ad una nuova procedura d’intervento: la neuro-programmazione digitale, che si basa essenzialmente sui trasferimenti informatici interemisferici dei dati contenuti ed elaborati rispettivamente nell’emisfero destro e sinistro del nostro cervello. “Terapie istantanee”, dove una sezione è dedicata alla memorizzazione e al sistema d’invio delle informazioni alla memoria, si occupa anche di problemi legati all’istruzione scolare: migliorare le tecniche di apprendimento, eliminare handicap educativi, ecc. Due capitoli sono dedicati al linguaggio verbale, specificamente al metamodello di John Grinder e Richard Bandler e alla Neuro-etimologia, quest’ultima sviluppata dall’autore, spiega quanto i vocaboli siano in grado di significare. In altri capitoli sono esplicitati linguaggio e comunicazione digitale/analogica. Nell’opera trova spazio anche la fisiologia e funzione dei sogni e la possibilità d’utilizzo terapeutico. Verso la fine sono presentati una serie di dimostrazioni eseguite in privato, occasionalmente e in alcuni centri di terapie alternative e degli appunti di una ricerca che l’autore ha condotto sulla distrofia muscolare.

Elia Tropeano, si è laureato in Scienze Biologiche presso l’Università di Napoli e in seguito si è dedicato allo studio della Programmazione neurolinguistica (PNL). Insegna scienze matematiche in una scuola media, si interessa di linguistica e comunicazione, funzione e fisiologia dei sogni e tiene corsi dimostrativi di PNL e neuro-programmazione digitale di sua elaborazione.