Primi elementi di semiotica • 21

La sua presenza e la sua importanza nel processo di insegnamento-apprendimento della matematica

 16.00 IVA assolta

Collana: Complementi di matematica per l’indirizzo didattico • Volume 21

Autori: Bruno D'Amore, Martha Isabel Fandiño Pinilla, Maura Iori
2013, 144 pagine, formato 17x24, edizione 1
ISBN: 88-371-1877-5
COD: 1877
Argomento: Didattica della Matematica
Collana: Complementi di Matematica per l'indirizzo didattico
Tag:

Descrizione

La semiotica è entrata di prepotenza a far parte esplicita della didattica della matematica dalla metà degli anni ‘90 quando, tra i primi, Raymond Duval ha messo in evidenza la necessità di farne uso e le trappole che essa pone alla costruzione cognitiva degli oggetti matematici. Da quel punto in poi, è diventato uno degli argomenti più studiati della didattica della matematica da parte dei ricercatori di tutto il mondo, forse il più studiato in assoluto. Tra gli attuali studi di didattica in direzione semiotica hanno particolare rilievo quelli di Luis Radford. Questo agile volume (inserito nella Collana “Complementi di Matematica per l’Indirizzo Didattico”) ha lo scopo di offrire all’insegnante, soprattutto di scuola primaria, ma non solo, i primi elementi della disciplina e molti esempi di carattere didattico concreto, per dimostrare che la presenza della semiotica è reale e quotidiana, inevitabile, e per segnalare le insidie che crea.