I segreti della terra

Corso di geografia fisica e geomorfologia

 23.00 IVA assolta

Autori: Mauro MARCHETTI
2004, 256 pagine, formato 18x26
ISBN: 88-371-1485-0
COD: 1485
Argomento: Geomorfologia
Collana: Il sistema Terra

Descrizione

Questo volume è nato dall’esigenza di divulgare ad un pubblico ampio le conoscenze di base relative al pianeta Terra e alla sua evoluzione, e vuole essere un mezzo di educazione che, pur rigoroso, percorre un approccio semplice e comprensibile, sfruttando prerequisiti di tipo fisico, matematico e chimico alquanto limitati. Si vuole in pratica offrire uno strumento che, su basi scientifiche, serva a superare la resistenza alla comprensione delle problematiche attinenti le Scienze della Terra, che attanaglia coloro che possiedono una formazione scolastica caratterizzata da una marcata impronta umanistica. Il testo è costituito da tre diverse sezioni: la prima riguarda la collocazione nel sistema solare del pianeta Terra, le relazioni e i principi che ne regolano i moti nonché le interazioni con altri corpi celesti; la seconda si occupa di analizzare la costituzione, la forma e i processi endogeni che regolano l’equilibrio del pianeta; la terza descrive i meccanismi di modellamento della superficie terrestre ad opera degli agenti esogeni. Indice: Il cielo visto dalla terra. Le stelle. Il sistema solare. Il sistema terra-luna. La forma della terra e la sua rappresentazione. L’atmosfera terrestre. il mare. le variazioni del clima sulla terra. La struttura della terra. la tettonica delle placche. Fossili e testimonianze di vita nel passato. geomorfologia. Processi elementari di degradazione delle superfici rocciose. Geomorfologia fluviale. processi di versante. Modellamento marino. Il sistema morfoclimatico glaciale. Il sistema morfoclimatico periglaciale.
M. Marchetti: Professore associato presso l’ateneo di Modena e Reggio Emilia, dove tiene il corso di Geografia fisica e Geomorfologia per le scienze Naturali. E’ esperto di Geomorfologia Fluviale, ha partecipato a diversi progetti dell’Unione Europea riguardanti la Valutazione di Impatto Ambientale e la pericolosità geomorfologica nell’ambiente alpino. E’ autore di una sessantina di pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali.