Geotecnica pratica delle fondazioni dirette

(II edizione riveduta, corretta, aggiornata ed ampliata)

 37.00 IVA assolta

Autori: Giovanni PELI
2007, 456 pagine, formato 18x26, edizione 2
ISBN: 88-371-1591-1
COD: 1591
Argomento: Scienze geologiche
Collana: Il sistema Terra

Descrizione

Questo libro scritto per professionisti, studenti e tecnici che si interessano di geotecnica applicata, accompagna il lettore attraverso un percorso sequenziale e specifico necessario allo svolgimento di una indagine geotecnica volta allo studio ed alla valutazione della capacità portante del sottosuolo di fondazione, relativamente alle fondazioni dirette delle strutture. Come avvenne per la prima edizione anche qui nella seconda edizione, corretta ampliata ed aggiornata, nel testo l’Autore riporta esempi e dati spesso inediti, valutati in conformità alla legislazione nazionale ed internazionale (Eurocodici). Molti capitoli sono stati riscritti, aggiornati ed aggiunti: in particolare si sono adeguate tutte le valutazioni a quanto definito con l’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 e successive modificazioni ed integrazioni ed al Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 14 settembre 2005, concernente le “Norme tecniche per le costruzioni”. Il risultato è quindi un libro di estrema attualità configurabile come un vero e proprio manuale pratico per chi ha spesso a che fare con problemi di fondazioni dirette e di studi geotecnici in generale. Il ricco elenco di riferimenti bibliografici ne completano le informazioni, consentendo al lettore di sviluppare approfondimenti sempre estremamente aggiornati. Nelle appendici, infine, sono raccolti – in forma di grafici e di dati – tutti i riferimenti citati nel testo.
IndiceIl problema geotecnico. Il terreno come materiale di fondazione. Identificazione e classificazione del terreno per scopi di geotecnica. Parametri necessari al calcolo di fondazione. Approssimazioni necessarie. Le indagini. Metodi di indagine diretta. Controlli in sito della falda acquifera ed esecuzione di prove speciali. Metodi di indagine indiretta. La progettazione geotecnica. Le valutazioni. La diffusione delle tensioni nel sottosuolo. Valutazione della diffusione delle tensioni indotte. Coefficienti di sicurezza. La progettazione geotecnica delle fondazioni in zona sismica. Controllo dei cedimenti ammissibili. Tempi di consolidazione. Appendici. Indice analitico degli autori e delle istituzioni citati nel testo. indice analitico.

Giovanni Peli, laureato in Scienze Geologiche all’Università di Bologna, opera come libero professionista a Pesaro. Ha svolto attività di geologo e di consulente per lavori dei geologia applicata in Italia ed all’Estero. Autore di testi tecnici quali “Il consolidamento delle Fondazioni” (1997, NIS Roma), “La Perforazione” (2001, Nuove Ricerche, Ancona), “Acqua Potabile – genesi e ricerca” (2004, Nuove Ricerche, Ancona) ha collaborato a riviste specializzate che hanno pubblicato suoi lavori.