Etnomatematica • 8

 15.00 IVA assolta

Collana: Complementi di matematica per l’indirizzo didattico • Volume 8

Autori: Ubiratan D'Ambrosio
2002, 200 pagine, formato 17x24, edizione 1
ISBN: 88-371-1352-8
COD: 1352
Argomento: Didattica della Matematica
Collana: Complementi di Matematica per l'indirizzo didattico
Tag:

Descrizione

Questo libro intende presentare al lettore italiano l’Etnomatematica, una disciplina che si è inserita nel panorama della ricerca da pochi decenni e che copre un vuoto a metà strada tra la Matematica e l’Antropologia culturale. In realtà si presentano qui due libri distinti dello stesso Autore, l’uno pubblicato nel 1998 e l’altro nel 2001 entrambi in Brasile.
Nel primo libro l’Autore propone soprattutto riflessioni a carattere specifico sulla sua disciplina (tutto il mondo riconosce a D’Ambrosio di aver costretto matematici, antropologi, epistemologi ed educatori a ripensare alla matematica da questo singolare ed importante punto di vista che si può definire umano).
Nel secondo libro, invece, l’orizzonte si amplia e l’Autore cattura con rigore e discorsi affascinanti altre discipline ed altri obiettivi, rivelando il suo vero proposito di educatore, verso una civiltà di pace e di rispetto per le minoranze della Terra. L’Etnomatematica, ufficialmente entrata tra i temi fissi dei più importanti convegni internazionali di ricerca e di divulgazione in Didattica della Matematica, presenta studi, ricerche, riflessioni su un punto di vista antropologico ed etnografico della matematica (non solo insegnata ed appresa ma soprattutto praticata) che ha profonde influenze sia sulla epistemologia, sia sulla educazione, istituzionale o no.